Cravatte business

Consigli & informazioni

Cravatte marroni

Le cravatte marroni sono perfette per un look per il tempo libero. La cravatta marrone si abbina bene alla giacca da uomo tweed e anche a una giacca in pelle o sportiva. Nella moda di campagna non si può rinunciare alla classica cravatta marrone, che dona sempre un impressione rustica.

Classifica in base a   


Il marrone e le sue gradazioni

Magenta, nero e giallo sono i colori per realizzare il marrone. Aggiungendo una percentuale maggiore di nero si ottiene un marrone più scuro. Con l'aggiunta del bianco si ottiene una tonalità sabbia come il beige o il cachi. Se apprezza queste tonalità di colore allora le consigliamo di visitare la nostra categoria Cravatte beige. Le tonalità marrone rossicce si ottengono aggiungendo più rosso. Il mogano e il ruggine appartengono a queste variazioni di colori. Se si aggiunge più rosso si ottiene il bordeaux o il rosso castano. Per le cravatte bordeaux visiti la nostra categoria Cravatte bordeaux. Con l'aggiunta del giallo, si ottengono colori più chiari come il bronzo e il marrone giallo.

Se necessita di una cravatta più lunga allora le consigliamo la nostra categoria Cravatte XXL. E' valida la regola, gli uomini di altezza superiore a 1,80m hanno bisogno di una cravatta più lunga. Deve acquistare una cravatta XXL chi ha la circonferenza del collo più grande o chi ama il doppio nodo come il Doppio nodo Windsor.



Abbinare bene la cravatta marrone

Come per tutti i colori, anche con il marrone vale la regola che i colori chiari, come il beige, il marrone chiaro o il cachi sono adatti alla stagione calda, mentre il marrone scuro, come il castano o il caffè è adatto per le stagioni fredde. Se sceglie una cravatta marrone in autunno, allora la scelga marrone con un'alta percentuale di rosso, come il ruggine.

Per l'abbinamento con l'abito e camicia bisogna seguire le seguenti regole: rinunciare al grigio o al nero intenso. Sono adatti gli abiti blu marino, beige,marrone o oliva.